Aprire una gelateria

Quanto costa aprire una gelateria artigianale:

Questa è la domanda che ogni imprenditore, o futuro tale, si pone al momento di iniziare la sua avventura nel mondo del gelato artigianale, ovviamente dare una risposta certa al 100% non è un compito facile, anzi, ma in questo nostro interessante articolo cercheremo di aiutare tutti coloro che vogliono tuffarsi in questo fantastico mondo ed avere la risposta alla fatidica domanda quanto costa aprire una gelateria.

aprire una gelateria

Tralasciando quella che è la parte formativa (forse la spesa minima) passeremo direttamente alla spiegazione dei passi da fare per iniziare il nostro negozio.

Come prima cosa una volta deciso di aprire una gelateria dobbiamo fare una lista dei prodotti che vogliamo vendere, ovviamente il primo sarà il gelato ma oltre a questo cosa vogliamo vendere?

Supponiamo che oltre a gelato nella nostra attività vogliamo inserire,come è giusto che sia, dei prodotti complementari come ad esempio delle torte semifreddo, delle bavaresi o delle mouse, oppure dei gelati su stecco o dei ghiaccioli artigianali, o ancora delle granite nella parte della stagione più calda.
Per coprire la scesa della vendita di gelato in inverno potremmo pensare di introdurre delle crepes, dei gaufres o della pralineria ecc ecc.
Una volta deciso il mix commerciale dovremmo fare la lista delle macchine di cui avremo bisogno per elaborare i prodotti scelti, quindi per fare il gelato avremo bisogno di una macchina mantecatore per il gelato ed un pastorizzatore oppure una macchina combinata (dipendendo dal sistema di produzione), un armadio congelatore per la conservazione dei gelati, nel caso in cui decidiamo di usare una vetrina espositrice, oppure no nel caso in cui decidiamo di usare un banco a pozzetti per la vendita e un banco da lavoro (sempre meglio refrigerato) per elaborare i nostri gelati. Nel caso in cui volessimo fare dei pezzi monoporzione come stecchi, ghiaccioli, semifreddi ecc avremmo bisogno di un abbattitore di temperatura per la produzione ed un armadio espositore per la parte vendita, una crepiera per le crepes ecc ecc.

Questo sarà solo la prima parte del nostro conteggio, difatti oltre a queste spese dovremmo poi andare a calcolare tutte le spese inerenti alla ristrutturazione del locale, impianto elettrico, impianto idrauilico ed infine dovremmo anche calcolare la parte dedicata alla decorazione del locale ed ai vari permessi.

 

Come potete vedere arrivare a calcolare con esattezza quanto sarà il valore per montare il nostro business ed aprire la nostra gelateria dipende da molte varianti, tanto più che il mercato offre diverse tipologie di macchinari con prezzi che a volte possono differire anche di 20.000 euro tra una macchina e l'altra.

Partecipando ai nostri corsi troverete tutte le risposte a questi quesiti, infatti già dal corso di gelateria dimostrativo gratuito daremo tutte queste informazioni per far si che chi ha intenzione di iniziarsi al mondo della gelateria artigianale non lo faccia con il piede errato.

Verifica le date per i corsi dimostrativi ed iscriviti ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *